Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

Invasione di passeggini: inaugurato il Baby Pit Stop

Immagine
Si è inaugurato in biblioteca l’area “Baby Pit Stop: una sosta sicura per allattare al seno”. L’iniziativa, che è rientraTA nel programma di appuntamenti de “Il Maggio dei libri”, è in collaborazione con l'UNICEF Italia, che nell’ambito del programma "Ospedali & Comunità Amici dei Bambini", si pone come obiettivo l'allestimento in Italia di postazioni Baby Pit Stop UNICEF, cominciando dalle proprie sedi territoriali. Durante l’inaugurazione sono intervenuti Debora Ciliento, assessore ai servizi sociali, Daniela Pellegrino, direttrice della biblioteca comunale G. Bovio, Sonia Agostini Croce, responsabile del Comitato Provinciale UNICEF Bat e Santa Mastrapasqua, ostetrica presso il Consultorio familiare di Trani, che ha sottolineato l’importanza dell’allattamento al seno sia per la mamma sia per il proprio bambino. L’allattare al seno è un gesto semplice e naturale che tutte le mamme dovrebbero poter fare ovunque, ma che a volte risulta difficile, se non proibitivo…

SoStaresuilibri, il nuovo blog della biblioteca

Immagine
E' nato SoStaresuilibri il primo blog della Biblioteca Comunale G. Bovio.

Durante il maggio dei Libri, si è realizzato il laboratorio "GIORNALISTI NON SI NASCE … SI DIVENTA!", che ha visto un gruppo di ragazzi avvicinarsi al mondo del giornalismo,raccontando attraverso i loro occhi la vita della Biblioteca. 
Il laboratorio è destinato ai ragazzi dalla 5° elementare alla 3° media (10-13 anni), e si pone l’obiettivo di creare una redazione giornalistica all’interno della Biblioteca Comunale. Con questo laboratorio si vuole rendere i ragazzi protagonisti di un’attività motivante e finalizzata alla comunicazione. 
Infatti, attraverso un blog collegato direttamente ai canali d’informazione della Biblioteca (quali sito e pagina Facebook), i ragazzi hanno la possibilità di scrivere articoli inerenti a tutti gli eventi in programma, recensire libri e scambiarsi opinioni e commenti con gli altri utenti. I ragazzi vivranno all’interno di una redazione assumendo e rispettando i ruoli …